Prodotti /servizi forniti Servizio Infermieristico

Versione stampabileVersione stampabile

Il Direttore del Servizio Infermieristico (S.I.) è impegnato nel garantire l'adeguatezza dei processi di competenza. A tal fine si avvale, per le parti di rispettiva competenza, del personale in forza al servizio stesso e dei coordinatori della funzione infermieristica.
Il Direttore del SI, su delega del Direttore Sanitario aziendale, ha la responsabilità del governo clinico-assistenziale per quanto riguarda il processo di nursing nell'ambito dei programmi di assistenza.

 

Direzioni di processo
 
  • Programmazione allocazione

Dirige il processo di analisi delle attività e dei volumi e sulla scorta di una costante osservazione determina il fabbisogno di risorse da assegnare o mobilizzare verso i vari settori produttivi di pertinenza.

  • Protocollo e segreteria

Registra i flussi di documentazione in arrivo ed in partenza dal S.I e ne archivia gli originali con numerazione sequenziale.
Gestisce gli appuntamenti della Direzione del S.I
Promuove ed implementa semplici software applicativi utilizzati all'interno del S.I o nelle realtà produttive aziendali.

  • Portierato e Task force

Dirige la turnazione del personale assegnato alle portinerie.
Assume la disponibilità degli operatori con qualifica di Infermiere e ausiliario ad effettuare, compatibilmente con la turnazione assegnata ed ai dettami normativi e contrattuali, turni aggiuntivi in plus orario.
Governa il flusso di richieste provenienti dai settori produttivi aziendali di personale a supporto di turni non gestibili con le risorse in forza e, valutata la disponibilità registrata, assunto il parere favorevole della Direzione del S.I, dispone l'attività in plus orario.
Registra l'attività effettuata ed invia la documentazione ai settori di pertinenza per la soddisafazione agli operatori delle spettanze economiche maturate.

  • Inserimento personale neo assunto, registrazione richieste mobilità, EBN.

Dirige il processo di inserimento dei neo assunti anche attraverso la promozione nell'applicazione delle procedure aziendali a tal uopo costruite.
Registra le richieste di mobilità del personale afferente al Servizio infermieristico.
Promuove la ricerca di nuove evidenze nel nursing, anche attraverso un gruppo di lavoro permanente costituito da professionisti infermieri.

  • Sviluppo professionale, organizzativo

Promuove le attività di ricerca ed implementazione della documentazione infermieristica e ne promuove la diffusione per il miglioramento della qualità assistenziale.
Partecipa e promuove eventi formativi utili a diffondere la cultura dei professionisti infermieri.
Promuove modalità organizzative innovative e coerenti alle aspettative dell'utenza e dei professionisti infermieri.
Valuta costantemente il fabbisogno di materiale utilizzato a supporto dell'assistenza e ne dirige il processo di approvvigionamento e distribuzione.

  • Controllo turni e monitoraggio utilizzo risorse umane

Effettua il controllo costante degli statini di servizio emessi giornalmente dai settori produttivi aziendali e, attraverso la registrazione su software dedicato produce i report utili valutare le curve di utilizzo e gli scostamenti rispetto agli standard indicati dalla Direzione del S.I.

  • Monitoraggio servizi in outsurcing

Controlla il corretto andamento dei processi di sanificazione e sanitizzazione affidati in outsurcing, attraverso l'applicazione della procedura PGS-SIA-7-01.
Controlla il processo di ritiro,lavaggio e riconsegna della biancheria piana e divise attraverso un continuo feed - back con i coordinatori della funzione infermieristica .
Controlla e pianifica il reintegro della dotazione di biancheria usurata anche attraverso l'utilizzo di software applicativi.
Controlla l'inserimento del personale in rapporto interinale.

  • Gestione trasporti ed attività di collegamento tra UU.OO e servizi interni ed esterni all'Azienda

Assicura la movimentazione di materiale cartaceo e non derivante o a supporto delle attività assistenziali

 

I livelli organizzativi

La modalità di classificazione delle professioni in forza al S.I è così classificabile:

  • professionisti erogano la loro attività in funzione di ruoli o mandati specifici.
  • coordinatori gestiscono i processi attribuiti dalla Direzione in un'ottica di efficienza ed efficacia e rispondono responsabilmente dei processi decisionali intrapresi. Alla posizione di coordinatore sono richieste funzioni che vanno al di sopra della specifica professionalità.
  • Dirigente risponde alla necessità di un indirizzo univoco e coerente con le scelte aziendali e di coordinamento tra le diverse unità organizzative dell'azienda.


I professionisti che fanno parte del Servizio Infermieristico indipendentemente dal livello organizzativo in cui esercitano, aderiscono e rispondono a norme che regolano l'esercizio professionale.
Le normative alla base della responsabilità, competenza e autonomia professionale sono sostanzialmente la definizione dei Profili Professionali, degli ordinamenti didattici e degli specifici Codici Deontologici.